Premio Avus

Settima Edizione

premio AVUS VII edizione

Per onorare la memoria degli studenti universitari vittime del terremoto di L'Aquila del 2009, l'Associazione AVUS “Vittime Universitarie Sisma 6 Aprile 2009”, l’Università degli Studi dell'Aquila, il Gran Sasso Science Institute e la Società Italiana di Geologia Ambientale (SIGEA) istituiscono un premio per un giovane laureato che abbia discusso presso un ateneo italiano una tesi di laurea magistrale o magistrale a ciclo unico su argomenti di carattere applicativo le cui risultanze siano direttamente e immediatamente riconducibili al seguente tema:

ASPETTI INGEGNERISTICI, SOCIALI O ECONOMICI LEGATI ALLA GESTIONE DEL RISCHIO SISMICO E ALLA RESILIENZA DELLE POPOLAZIONI E DEI TERRITORI.

Il premio consiste in un assegno del valore di € 3.000,00.

Gli aspiranti al premio dovranno presentare domanda di ammissione al concorso, redatta secondo le indicazioni contenute nel bando, e inviarla a mezzo raccomandata A/R entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 15 gennaio 2020 (farà fede la data del timbro postale di ricezione).

Gli ammessi alla selezione finale dovranno - entro e non oltre il 2 Marzo 2020 - far pervenire il proprio elaborato di tesi al seguente indirizzo: Università degli Studi dell'Aquila, Palazzo Camponeschi, piazza Santa Margherita 2, 67100 L'Aquila.

Il Premio di Laurea verrà consegnato presso l’Istituto di Istruzione Superiore "Giovanni Sulpicio", Piazzale Vittorio Veneto, 2 – 03029 Veroli (FR) nel corso di una cerimonia durante la quale il vincitore illustrerà la sua ricerca.

Il bando è scaricabile qui

Il modulo di domanda è scaricabile qui